I Comitati di Resistenza popolare hanno chiesto alle fazioni della resistenza palestinese di sequestrare altri soldati israeliani da scambiare con i prigionieri palestinesi.

I Comitati di Resistenza popolare hanno sollecitato le fazioni della resistenza palestinese a "raddoppiare gli sforzi per catturare altri soldati israeliani in modo da scambiarli con i prigionieri palestinesi rinchiusi nelle carceri israeliane".

L’appello dei CRP è giunto in occasione della commemorazione del Giorno dei Prigionieri palestinesi, che cadrà domani, martedì 17 aprile. I Comitati hanno promesso di continuare a lottare per liberare la Palestina e liberare i prigionieri.

E hanno chiesto al governo palestinese di legare qualsiasi tregua con Israele alla liberazione incondizionata e totale dei palestinesi sequetrati.

In un comunicato stampa, i CRP hanno invitato la popolazione palestinese a scendere in piazza e a commemorare il Giorno dei Prigionieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.