Il 10% dei bambini palestinesi soffrono di prolungata malnutrizione: 13,2% a Gaza, 7,9% in Cisgiordania.

Riceviamo da Noisiamochiesa.

Il blocco cronico della crescita corporea è aumentato del 3% negli ultimi due anni. Metà dei palestinesi vivono in povertà. I nuovi nati sono fortemente sottopeso. Il
numero di persone che vivono con meno di mezzo dollaro al giorno sono raddoppiate nel 2006. L’United Nations Relief and Works Agency – UNRWA – li calcola in più di 1 milione. Impossibile svolgere qualsiasi attività economica. Terreno frazionato in piccole enclave chiuse militarmente. Mancanza totale di possibilità di esportare prodotti agricoli fuori dei Territori. Anche gli scambi interni sono bloccati dai posti di blocco.

Le pietre urlano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.