Illegalità interna: trovato il cadavere di un uomo di 55 anni. Incidenti in varie aree di Gaza e della Cisgiordania.

La notte scorsa è stato trovato il cadavere di un cittadino palestinese, Ezat Rachid Hassa, chiamato “Al-Bizari”, di 55 anni, residente nel villaggio di Binaria, a est di Tulkarem, ucciso in circostanze oscure nel villaggio di Silat Ath-Thuhr, vicino a Jenin.

Fonti di sicurezza palestinese hanno reso noto che si tratta dell’uomo di cui si erano perse le tracce da una settimana. Pensano che sia stato sequestrato da sconosciuti per questioni economiche riconducibili a suo figlio.

Infatti, le forze di sicurezza palestinesi avevano arrestato il figlio Al-Bizari, Rachid Ezat Hasan, uno dei più ricchi commercianti palestinesi, con l’accusa di frode contro cittadini di Nablus. Il giovane si trova attualmente nella prigione di Gerico in attesa di processo.

***

A Beit Lahiya, nella Striscia di Gaza, è scoppiato un incendio in un chiosco di generi alimentari vicino alla sede delle Forze di sicurezza preventiva.

Il fuoco è stato domato ma ha danneggiato seriamente la struttura.

Le cause sono ancora ignote

***

All’alba di oggi, a Jabaliya, a sud della Striscia di Gaza, si è scatenato uno scontro armato tra due famiglie. Due membri di una delle due, i Kaware’e, sono stati feriti: Nafith e Buthaina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.