Il ministro dell'informazione palestinese ha condannato aggressioni israeliane contro gruppo di pacifisti.

Mustafa Barghouthi, ministro dell’informazione e portavoce del governo palestinese, ha condannato le aggressioni delle forze di occupazione israeliane contro un gruppo di pacifisti che dimostravano, come ogni settimana, contro il Muro di separazione, a sud di Betlemme.

I militari hanno ferito 5 persone e hanno arrestato Yusef Miryeh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.