Il ministro Rizqa: ‘Hamas e Fatah riprenderanno i colloqui’

Il dott. Yousef Rizqa, ministro dell’Informazione palestinese ha dichiarato che Hamas e il movimento di Fatah riprenderanno oggi, a Gaza, i colloqui sulla formazione di un governo di unità nazionale palestinese.

Il ministro ha assicurato che il dialogo sarà ripreso da dove è stato interrotto quando il presidente Mahmoud Abbas è partito per l’Arabia Saudita. E ha sottolineato che Abbas, la scorsa notte, ha partecipato a una riunione con il premier Ismail Haniyah.

Rizqa ha ammesso l’esistenza di alcune differenze di opinione tra i due movimenti relative a incarichi ministeriali.

Rizqa ha dichiarato che verrà organizzato un viaggio congiunto di Abbas e Haniyah in alcuni paesi arabi, compresa la Giordania, l’Egitto e gli stati del Golfo, dopo la formazione del governo di unità nazionale.

Il ministro ha sottolineato il rifiuto dell’intervento esterno negli affari nazionali palestinesi attraverso l’imposizione di "certi nomi nel nuovo governo".

(Si tratta di alcuni personaggi del mondo politico palestinese molto vicini agli Usa e a Israele, e da questi sostenuti. La popolazione palestinese, tuttavia, non vede di buon occhio il reintegro sulla scena politica e istituzionale di persone considerate corrotte, ndr).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.