Il portavoce del governo palestinese smentisce le dichiarazioni di Abbas sull’imminente liberazione del soldato Shalit.

Il portavoce del governo palestinese, Ghazi Hamad, ha negato che il soldato israeliano Jilad Shalit verrà liberato imminentemente perché "Israele non ha accettato di includere la lista dei nomi dei carcerati palestinesi all’interno dell’accordo per lo scambio sui prigioneri".

E’ quanto il portavoce ha dichiarato al giornale israeliano Maariv, e ha aggiunto che "Olmert sta sprecando il suo tempo visto che non riconosce il governo palestinese".

Le affermazioni di Hamad sono in evidente contraddizione con quanto promesso ieri da Abbas durante il vertice con il premier israeliano Olmert.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.