Incursione dell’artiglieria israeliana al centro di Gaza

Gaza – InfoPal. L'artiglieria israeliana ha effettuato questa mattina un'incursione al centro della Striscia di Gaza.

Secondo alcuni cittadini che hanno svolto attività di monitoraggio: “Un numero di carri armati e bulldozer partiti dalla base militare di Kissoufim, hanno raggiunto Deir al-Balah, spianando e devastando terreni.  L'operazione è stata condotta con un massiccio ricorso al fuoco mentre aerei da ricognizione sorvolavano i cieli di Gaza”.

Alcuni cittadini hanno riferito inoltre, di strani movimenti avvertiti ieri sera a nord di Gaza, a Beit Hanoun, dove i militari israeliani hanno lanciato a lungo delle luminarie.

Mentre i cittadini palestinesi di Gaza restano in apprensione, dopo l'ondata di uccisioni sferrata da Israele pochi giorni fa, con la morte di 12 palestinesi, sono in molte le fonti d'informazione a non ecludere che Israele possa essere intenzionato a sferrare una massiccia offensiva contro il territorio palestinese assediato. A sostengo di queste ipotesi, vengono riprese dichiarazioni provenienti dai vertici dello Stato maggiore israeliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.