Incursione israeliana: è morto il quinto cittadino palestinese.

Dal nostro corrispondente.

Fonti sanitarie palestinesi hanno reso noto che un cittadino palestinese, Mohammad Sulaiman Abu Mu’ammar, 28 anni, è stato ucciso questa mattina a seguito delle ferite riportate durante l’attacco israeliano contro il villaggio di An-Naser, a est di Rafah, a sud della Striscia di Gaza.

Con lui il numero di vittime palestinesi da questa mattina all’alba è salito a 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.