Incursione militare a sud di Gaza: fuoco indiscriminato contro case e agricoltori

Gaza – InfoPal. Questa mattina, veicoli militari israeliani hanno fatto irruzione a Khan Yunes, nella Striscia di Gaza del sud.

Quattro carri armati e due bulldozer sono partiti dalle base militare adiacente al confine e, una volta in territorio palestinese, hanno aperto il fuoco indiscriminatamente contro abitazioni civili e agricoltori impegnati al lavoro nei campi.

L'attacco israeliano ha provocato l'incendio di un serbatoio. I contadini si sono messi al riparo fuggendo.

Si tratta di un atto di provocazione, tra i tanti con cui i militari israeliani opprimono, quotidianamente, civili e lavoratori della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.