Knesset approva legge che garantisce a fondamentalisti gestione ‘Giardini di David’

Gerusalemme. Ieri, la Knesset ha approvato una bozza di legge che garantisce a ong e gruppi “no-profit” di coloni fondamentalisti, in particolar modo a “El Ad”, il potere amministrativo per gestire la cosiddetta “National Gardens in David’s City” (Giardini nazionali nella città di David), nell'area di Silwan, nella Gerusalemme occupata.

El Ad è un gruppo fondamentalista ebraico che ha lo scopo dichiarato di garantire che Gerusalemme rimanga “una città ebraica”, scacciandone gli storici abitanti, i palestinesi. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.