L’allontanamento dei palestinesi è il prologo di una nuova Nakba

Palestine-info. Hamas fa sapere di considerare molto grave la nuova decisione dell'esercito occupante sionista di allontanare dalla Cisgiordania migliaia di palestinesi, quindi il movimento islamico rifiuta in toto questo provvedimento del governo sionista: “Questa terra è dei palestinesi e solo ad essi spetta la libertà di spostarsi all'interno della loro patria”.

In un comunicato dell'11 aprile, Hamas descrive questo provvedimento “un nuovo passo che mira a svuotare la Cisgiordania dei palestinesi attraverso la migrazione forzata, utilizzando migliaia di nuovi 'coloni' per rimpolpare gli insediamenti, quale premessa del loro inglobamento nello Stato occupante”.

Hamas ravvisa inoltre in tutto ciò “una nuova conferma dell'aggressività degli occupanti sionisti e dei loro scopi malefici, nonché un colpo ad ogni ipotesi di accomodamento, poiché ciò rappresenta uno schiaffo in faccia all'Anp, la quale continua ad essere interessata a dei negoziati inutili col nemico criminale strumentalizzati per dare la caccia ai combattenti e ai resistenti che si sono presi sulle spalle il compito di fronteggiare l'occupazione ed i suoi piani coloniali”.

“Di fronte a questo incombente pericolo sionista mettiamo in guardia il 'governo' Fayyad dal non dare risposta e a non procedere ad alcuna trattativa in merito a questa decisione, e chiediamo alla nostra gente in Cisgiordania di resistere con maggior determinazione ed attivismo di massa, in modo da impedire agli occupanti di proseguire con nuovi provvedimenti mirati ad espellere altri palestinesi”.

La Lega Araba, l'Organizzazione della Conferenza Islamica ed altre organizzazioni hanno fatto appello ad azioni urgenti nelle sedi adeguate a livello internazionale per fronteggiare questo provvedimento oppressivo che è da considerarsi una sorta di nuova Nakba che minaccia il popolo palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.