Le forze di occupazione israeliane arrestano 18 palestinesi in varie città della Cisgiordania.

Fonti israeliane hanno reso noto che, questa mattina all’alba, l’esercito ha arrestato 18 cittadini palestinesi nei territori occupati della West Bank.

La radio israeliana ha segnalato che gli arresti sono stati compiuti nelle città di Nablus, Ramallah, Hebron, Betlemme e Jenin e riguardano attivisti dalle varie fazioni palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.