Le forze occupanti israeliane sparano su un corteo pacifico al quale partecipavano anche stranieri

Gaza – Infopal.  Le forze occupanti israeliane, poco dopo mezzogiorno del 20 aprile, hanno aperto il fuoco all'indirizzo di un corteo pacifico di protesta contro la 'zona cuscinetto' al confine della Striscia. Per fortuna non vi sono state vittime.

Fonti palestinesi riferiscono che decine di palestinesi e di attivisti stranieri hanno partecipato ad un corteo popolare contro la 'zona cuscinetto' nei pressi dell'ex colonia di Doghit, a nord di Beyt Lahiya.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.