Livni incontra ‘Abbas ad ‘Amman e lo invita a tornare ai negoziati

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. La radio israeliana riferisce di un incontro avvenuto ieri nella capitale giordana tra il presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, e il leader dell'opposizione israeliana, a capo del partito Kadima, Tzipi Livni.

Livni avrebbe invitato 'Abbas a un ritorno ai negoziati quanto prima per poter cercare una soluzione al conflitto israelo-palestinese, “considerando che qualunque progetto perseguito dall'Anp non condurrà allo scopo per cui la parte israeliana intende riprendere i negoziati”, stando alle parole di Livni.

Per il leader di Kadima, “la ripresa dei negoziati tra Israele e palestinesi contribuirà a 'sedare le rivolte regionali'.

“Lasciare in cantina un discorso di processo di pace significa favorire realtà estremiste che le rivolte regionali stanno cavalcando”.

All'incontro hanno preso parte altre personalità politiche e responsabili israeliani. Si fanno i nomi di membri di Kadima, con il deputato Ronni Bar-On, e dei due ex ministri Tzachi Hanegbi e Haim Ramon.
Tutti hanno discusso di riconciliazione palestinese per l'unità e la formazione di un governo unitario.
Per Livni “l'intesa tra Fatah e Hamas non può che ridurre le possibilità di pace con Israele”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.