Manifestazione contro insediamenti, l’esercito israeliano ferisce bambino di 10 anni.

Hebron – Infopal. Ieri, un bambino di 10 anni, Qusay Ahmad Abu Hashem, è stato ferito
alle gambe da proiettili di acciaio rivestiti di gomma, sparati dall'esercito di occupazione israeliano durante la repressione di una manifestazione, a Beit Ummar, a Hebron.

La protesta si è svolta nei pressi dell'insediamento illegale di Kermi Tsour.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.