Mentre Abu Mazen e Olmert si accordano sulla 'fine della resistenza' in cambio dell'amnistia, le forze israeliane arrestano 16 palestinesi.


Campagna di arresti in tutta la West Bank.

Mentre l’Anp di Abu Mazen porta avanti l’accordo sull’amnistia ai combattenti palestinesi perseguitati da Israele in cambio della fine della resistenza, questa mattina, a Ramallah, Betlemme e Hebron le forze di occupazione israeliane hanno sequestrato 16 cittadini "ricercati".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.