Missili delle Brigate Izzedine Al-Qassam contro quartiere dell’intelligence israeliana nel Negev.

Questa mattina, le Brigate Izzedine Al-Qassam, l’ala militare del movimento di Hamas, ha rivendicato la responsabilità del lancio di  un missile Qassam contro il quartiere residenziale degli ufficiali dell’intelligence israeliana in Ovikim, nel Negev occidentale.

Israele ha ammesso che due missili artigianali sono caduti su Netiv Ha’asara nel Negev occidentale e che uno ha colpito una serra, ferendo un lavoratore straniero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.