Nablus assediata dalle truppe israeliane.

Le forze di occupazione israeliane ieri hanno intensificato l’assedio alla città di Nablus riattivando la barriera di Giet, a sud, e rafforzando i controlli ai checkpoint.

Testimoni oculari hanno reso noto che i soldati israeliani di stanza ai checkpoint di Hawara, Beit Iba e Zatara hanno sequestrato numerosi cittadini e li hanno tenuti al freddo con la scusa di perquisirli e di controllarne le carte di identità.

Le forze di occupazione hanno emesso un ordine di chiusura permanente del punto commerciale di Awarta, presso l’entrata orientale della città. Questo creerà gravi danni alle attività commerciali della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.