‘Obama: non arrenderti alla lobby ebraica’.

Riceviamo da Khalid Amayreh e pubblichiamo.

"Obama: non arrenderti alla lobby ebraica".

Di Khalid Amayreh da Gerusalemme occupata

5 novembre 2008

  La schiacciante vittoria di Barack Obama contro il candidato repubblicano John McCain è indubbiamente un evento significativo nella storia americana. Un Nero, dopo tutto, è stato eletto per la prima volta presidente del Paese che solo pochi decenni prima ha assassinato il  Rev. Martin Luther King perché aveva osato sognare un’eguaglianza razziale in America.

La vittoria spettacolare di Obama favorisce già una certa atmosfera di ottimismo in molti ambienti, soprattutto perché l’America e il mondo non dovranno affrontare per altri quattro anno le bugie di  George Bush, le sue guerre e l’idiota bellicosità. 

 

Continua su www.xpis.ps

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.