Oggi è stato riaperto il valico di Rafah.

Dal nostro corrispondente.
 
Il valico di Rafah, a sud della Striscia di Gaza, è stato riaperto oggi per permettere a passeggeri, ammalati, gli studenti e gli immigrati in tutte e due le direzioni, per un solo giorno.
Il sergente Usama Al-Assar, responsabile delle operazioni, spiega che è stato raggiunto un accordo tra le parti coinvolte per riattivare il valico nei giorni 8 e 9, per facilitare il transito dei passeggeri, secondo un protocollo siglato fra l’Anp, Israele e l’Egitto per mezzo di una direttiva americana dal 24 /11/2005.
 
Si ricorda che il valico di Rafah era chiuso dal 25/6/2006 dopo che le fazioni palestinesi hanno ucciso due soldati israeliani al confine sud di Gaza. 
Il valico di Rafah è l’unico sbocco per la Striscia di Gaza e lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.