Prosegue la campagna delle forze di sicurezza dell’Anp contro i sostenitori di Hamas: 6 arresti.

Cisgiordania – Infopal

Prosegue la campagna di arresti delle forze di sicurezza dell’Autorità Nazionale palestinese contro i sostenitori di Hamas in Cisgiordania. Ieri sono stati sequestrati 6 cittadini nelle diverse province della W.B.

Provincia di Salfit. Le forze di sicurezza hanno arrestato Shaikh Imad ad-Dik, direttore dell’ufficio educativo nel ministero degli affari religiosi, ed ex imam della grande moschea di Kufr ad-Dik, a ovest della città. Hanno anche arrestato il sindaco di Bidia, Ramadan Shtat dopo averne invaso l’abitazione e sequestrato il computer. Hanno arrestato anche un consigliere di Bidia, l’ing. Izzeddin Ibrahim, che è stato trasferito nella prigione di Bitunia, a Ramallah.

Provincia di Qalqiliyah. Le forze di sicurezza hanno arrestato Saher Nofal e Ahmad Nabil della cittadina di Jayyus.

Provincia di Tubas. Le forze di sicurezza hanno arrestato Ahmad Said Bisharat della cittadina di Tammun, dopo averlo invitato a presentarsi in caserma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.