Rapporto Ocha: 12 abitazioni palestinesi abbattute dal 29/12 al 4/1

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Dall'ultimo rapporto settimanale redatto dall'Agenzia Onu per l'emergenza, Ocha, è emerso che 12 abitazioni di proprietà palestinese sono state demolite da Israele dal 29 dicembre al 4 gennaio.

Le due abitazioni palestinesi abbattute per ultime erano ubicate nel quartiere di Shaykh Jarrah e a Beit Hanina, ad al-Quds/Gerusalemme. Come conseguenza, 15 palestinesi, di cui sette bambini, sono stati espulsi dalle proprie case.

Non solo edifici residenziali, ma anche attività produttive: capannoni per l'allevamento del bestiame, attrezzature agricole e oliveti sono stati confiscati nel periodo di riferimento del rapporto Ocha.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.