Rimandata a tempo indeterminato la visita di Amos Gilad al Cairo.

 

Tel Aviv – Infopal. Il giornale londinese “al-Hayat” ha riferito che la visita del capo della commissione politica e sicurezza del ministero della Difesa, Amos Gilad, che avrebbe dovuto svolgersi oggi al Cairo, è stata rimandata a tempo indeterminato.

La visita aveva lo scopo di discutere della tregua e dello scambio dei detenuti.

Fonti egiziane hanno dichiarato al giornale: “Sembra che la polemica tra Gilad Shalit e il primo ministro israeliano Ehud Olmert e il ministro della Difesa abbia avuto un riflesso su questa visita”.

Le fonti hanno riferito che l’ostacolo all’accordo di tregua è dovuto alla situazione interna israeliana, e hanno aggiunto che le condizioni poste da Israele – la liberazione del soldato Shalit – rappresenta “un cambiamento improvviso” che ha amareggiato l’Egitto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.