Si riapre il ‘toto-ministeri’. Haniyah verrà riconfermato premier?

In questi giorni stanno circolando notizie sulle nomine dei  titolari di un paio di ministeri importanti nel prossimo governo di unità nazionale: gli Affari Esteri verranno assegnati a Ziad Abu Amr; il Tesoro a Salam Fayyad.

Gli altri ministeri verranno distribuiti durante i negoziati che ripartiranno oggi, a Gaza. Il posto di primo ministro dovrebbe essere nuovamente assegnato a Haniyah, incaricato di formare il nuovo governo.

Per quanto riguarda le Forze Esecutive formate dal ministro degli Interni, dovrebbero confluire all’interno dei servizi di sicurezza palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.