Sondaggio: ‘Partiti politici, Knesset, istituzioni religiose ed esercito i più corrotti in Israele’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Un sondaggio condotto da “Global Corruption” ha rivelato quale sia il parere dell'opinione pubblica israeliana sulla percezione del livello di corruzione nel proprio Paese.

L'88% degli israeliani individua il maggior grado di corruzione in seno ai partiti politici.

A seguire si ritrovano: Parlamento (Knesset), istituzioni d'ispirazione religiosa ed esercito.

Sebbene gli intervistati abbiano dichiarato per l'82% che il governo non fa abbastanza per combattere il fenomeno, i dati prodotti in Israele mostrano che 3 su 10 degli intervistati non credano che nel Paese vi sia una corruzione diffusa.

La stessa domanda posta all'estero invece aveva prodotto un altro dato: su dieci esperti internazionali interpellati sullo stato di corruzione all'interno dello Stato ebraico, sei avevano risposto affermativamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.