Sospesa la seduta settimanale del governo palestinese a seguito di una sparatoria vicino alla sede del Consiglio dei ministri.

Il governo palestinese ha sospeso la seduta settimanale, in corso oggi, dopo che spari massicci sono stati uditi nei pressi della sede del Consiglio dei ministri, a ovest della città di Gaza.

 

Fonti locali e testimoni oculari hanno riferito che uomini armati hanno sparato vicino alla sede del Consiglio dei ministri, a Gaza, durante la riunione del governo. Non ci sono notizie di vittime.

Le fonti hanno aggiunto che il primo ministro Ismail Haniyah, che si trovava in quel momento nella sede, ha deciso di sospendere la riunione settimanale.

Il primo ministro non ha commentato gli spari.

Si ricorda che è in corso il nuovo accordo per una tregua inter-palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.