Striscia di Gaza, la marina israeliana spara contro i pescherecci palestinesi.


Gaza- Infopal. Ieri sera, la marina militare israeliana ha aperto il fuoco contro i pescherecci palestinesi al largo del mare di Gaza City. Non ci sono notizie di vittime.

Secondo quanto riferisce il nostro corrispondente, ieri sera le motovedette da guerra israeliane hanno bombardato i pescherecci ormeggiati di fronte alla zona di al-Sudaniyah, a nord-ovest della città di Gaza.
Il bombardamento ha provocato panico tra i cittadini che si trovavano sulla spiaggia.

Quotidianamente, la marina israeliana spara contro i pescatori palestinesi, per impedire loro di lavorare. Israele, infatti, porta avanti un feroce e illegale assedio contro la Striscia sia da terra sia dal mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.