Archivio del mese: dicembre 2017

Ahed Tamimi: simbolo di una nuova e coraggiosa generazione di palestinesi

Ahed Tamimi: simbolo di una nuova e coraggiosa generazione di palestinesi

MEMO. Di Hossam Shaker. Una ragazza ha sfidato l’occupazione con un coraggio senza pari. Negli anni scorsi, i media hanno trasmesso video in cui affrontava con audacia i soldati armati dell’occupazione, faccia a faccia, chiedendogli di lasciare i territori che stavano occupando con la forza, incurante delle loro minacce e attacchi. Questa ragazza palestinese, bionda, 16 anni, di nome Ahed … Continua a leggere

Due studenti feriti dalle forze israeliane in una scuola di Nablus

Due studenti feriti dalle forze israeliane in una scuola di Nablus

Ma’an e MEMO. Due studenti palestinesi sono stati feriti, giovedì, dopo che più di 20 coloni israeliani armati hanno fatto irruzione in una scuola palestinese nel sud di Nablus, nella parte settentrionale della Cisgiordania occupata.   Ghassan Daghlas, un funzionario dell’Autorità Palestinese che monitora l’attività coloniale nel nord della Cisgiordania, ha dichiarato a Ma’an che israeliani appartenenti alla colonia estremista … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane nei TO

Gaza-PCHR. Rapporto settimanale sulle violazioni israeliane-21-27 dicembre 2017. Le forze israeliane continuano i crimini sistematici nei Territori Palestinesi Occupati. Le forze israeliane hanno intensificato l’uso eccessivo della forza contro le proteste in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. – Due civili palestinesi sono stati uccisi, mentre altri 2 sono morti a seguito delle ferite nella Striscia di Gaza. – 128 … Continua a leggere

Israele autorizza 11 milioni di dollari per le colonie illegali nella Cisgiordania occupata

Israele autorizza 11 milioni di dollari per le colonie illegali nella Cisgiordania occupata

MEMO. In questi giorni Israele ha approvato un bilancio di 11 milioni di dollari per il finanziamento delle colonie illegali nella Cisgiordania occupata, destinate esclusivamente agli ebrei, secondo quanto riportato dal quotidiano Haaretz. La decisione del governo è arrivata esattamente il giorno dopo che il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, si era incontrato con un gruppo di rabbini estremisti, i … Continua a leggere

“Venerdì della Rabbia” in Cisgiordania e Gaza: centinaia tra feriti e intossicati

“Venerdì della Rabbia” in Cisgiordania e Gaza: centinaia tra feriti e intossicati

Quds Press, MEMO e PIC. Decine di palestinesi sono rimasti feriti nelle proteste del “Venerdì di Rabbia” organizzate nei Territori palestinesi occupati contro il riconoscimento di Gerusalemme come capitale d’Israele da parte degli Stati Uniti. La Mezzaluna Rossa palestinese ha dichiarato che le sue squadre hanno trattato 293 feriti in Cisgiordania, mentre 90 sono stati segnalati nella Striscia di Gaza. Una manifestazione … Continua a leggere

Gang di coloni israeliani tenta di uccidere famiglia palestinese a Gerusalemme

Gang di coloni israeliani tenta di uccidere famiglia palestinese a Gerusalemme

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Mercoledì, un gruppo di coloni ebrei estremisti ha effettuato attacchi incendiari contro case palestinesi a Beit Safafa, a sud della Gerusalemme occupata, in un tentativo fallito di uccidere delle famiglie. Un residente locale, Riyadh Khattab, ha riferito a Quds Press che i coloni appartenenti alla banda del “price tag” (prezzo da pagare) hanno lanciato molotov sulla … Continua a leggere

Striscia di Gaza, 2 pescatori rapiti dalla marina israeliana

Striscia di Gaza, 2 pescatori rapiti dalla marina israeliana

Gaza-Quds Press e PIC. Giovedì, la marina militare israeliana ha rapito due pescatori palestinesi al largo della costa settentrionale di Gaza. Il presidente dell’Unione dei pescatori di Gaza, Nizar Ayyash, ha dichiarato che Sameh al-Kouka e Shawki Bakr sono stati rapiti dalla marina israeliana mentre salpavano dalle acque settentrionali di Gaza, e la loro imbarcazione è stata sequestrata. Ayyash ha … Continua a leggere

Striscia di Gaza, bombardamenti israeliani contro postazioni della resistenza

Striscia di Gaza, bombardamenti israeliani contro postazioni della resistenza

Gaza-PIC e Quds Press. Venerdì pomeriggio, i carri armati israeliani hanno effettuato una serie di attacchi nell’area di confine nella Striscia di Gaza orientale. Fonti locali hanno riferito che l’artiglieria israeliana ha attaccato due siti della resistenza ad est del quartiere di Shuja’iya, mentre i carri armati israeliani hanno aperto il fuoco contro terre palestinesi nella Striscia di Gaza centrale. Il portavoce … Continua a leggere