Donne ebree occupano il consolato israeliano a Toronto

 

Riceviamo e pubblichiamo

RebELLEs] Donne ebree occupano il consolato israeliano a Toronto

Vari gruppi di donne ebree canadesi stanno attualmente occupando il consolato israeliano al 180 di Bloor Street West di Toronto. Questa azione è una protesta contro l’aggressione di Israele sugli abitanti di Gaza.

I gruppi stanno continuando questa occupazione in solidarietà con il milione e mezzo di persone di gaza e per assicurare che la voce degli ebrei contro il massacro in atto a gaza è forte. Loro chiedono a Israele la fine dell’aggressione militare e dell’assedio alla striscia di Gaza e la garanzia che seguano interventi umanitari in quel territorio.

Israele sta continuando l’aggressione militare nella striscia di gaza dal 27 dicembre del 2008. Attualmente 660 persone sono state assassinate e 3000 ferite nel corso dei raid aerei e delle operazioni di terra che sono iniziate il 3 gennaio 2009. Israele ha ignorato gli appelli internazionali per un cessato il fuoco e per garantire alla popolazione una assistenza, una fornitura alimentare, adeguate prestazioni mediche e altre cose indispensabili per la vita di ciascuno in tutta la striscia di gaza.

Le manifestanti sono indignate per gli ultimi gravi attacchi di aggressione contro i palestinesi e il governo canadese si rifiuta di condannare questi massacri. Loro sono profondamente preoccupate che i canadesi che stanno ascoltando le voci dei gruppi pro-israele possano pensare che quelle rappresentino la sola voce degli ebrei canadesi. Le manifestanti hanno occupato il consolato per mandare un chiaro messaggio a tanti ebrei canadesi di non-supporto alle violenze di israele e alla sua politica di apartheid. Loro vogliono stabilire un contatto con persone di tutto il mondo interessate alla questione, cioè con chi sta chiedendo ovunque la fine dell’aggressione israeliana e una giustizia per il popolo palestinese.

Il gruppo include anche: Judy rebick, professore; Judith Deutsch, psicoanalista e presidente di “scienza per la pace”; B.H. Yael, regista; Smadar carmon, un israelian* canadese pacifista e altre persone.

Barbara Legault, responsabile della mobilitazione e del collettivo *Toujours RebELLEs*
Federazione delle donne del Quebec
www.ffq.qc.ca – www.rebelles2008.org
blegault@ffq.qc.ca – 514-876-0166

>>>^^^<<<

Des femmes juives occupant le Consulat Israélien à Toronto
Toronto : Mercredi le 7 janvier 2009

http://www.tadamon.ca/post/2549

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"