GAZA, VIOLAZIONI DELLA TREGUA: un bambino palestinese ferito da proiettili israeliani.

 

Gaza – Infopal. Proseguono le violazioni israeliane del cessate il fuoco. Oggi pomeriggio, fonti mediche hanno riferito che a Gaza un bambino palestinese è stato ferito alla testa da una pallottola sparata dall’esercito di occupazione israeliano.

Le fonti hanno riferito che l’esercito, appostato alla frontiera est della città di Gaza, ha aperto il fuoco contro dei cittadini palestinesi, colpendo il bambino alla testa.

Il piccolo è stato ricoverato nel reparto di cura intensiva dell’ospedale ash-Shifa. Le sue condizioni sono molto gravi.

Parallelamente, le forze di occupazione posizionate lungo la frontiera est della città di Khan Yunes, a sud della Striscia, hanno aperto il fuoco contro i cittadini e i contadini di Wadi as-Salqa e di Khuza’a. Non ci sono notizie di vittime.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"