LONDRA 20 – 22 Dicembre 2010

 

“La complicità delle compagnie e delle aziende nelle violazioni della Legalità Internazionale e dei Diritti Umani compiute dallo Stato di Israele”

 

 

       Dall' Italia parteciperà  una delegazione di cittadine e cittadini ita tra cui Luisa Morgantini,     già Vice Presidente del Parlamento Europeo, dell' Associazione per la Pace e Gianni Tognoni del Tribunale Permanente dei Popoli – Fondazione Internazionale Lelio Basso. 

 

***

Si svolgerà a Londra, dal 20 al 22 novembre 2010 presso la sede della Law Socety, Cancery Lane, la Seconda Sessione Internazionale del Tribunale Russell sulla Palestina, dopo l’esperienza ed il successo della prima Sessione, ospitata a Barcellona dal 1° al 3 febbraio 2010.

La Seconda Sessione – che vedrà nuovamente una Giuria di comprovata competenza e statura morale ascoltare numerose testimonianze – avrà per tema l’accertamento delle eventuali responsabilità e complicità delle compagnie e delle aziende, sia israeliane che internazionali, nelle violazioni alla Legalità Internazionale e ai Diritti Umani commesse da Israele attraverso l’occupazione militare dei Territori Palestinesi.

 

Dopo aver accertato quali siano le responsabilità e gli obblighi cui devono sottostare le corporazioni e le aziende in base al Diritto Internazionale, la Sessione del Tribunale Russell per la Palestina valuterà la condotta di diverse compagnie in base a molteplici aspetti delle violazioni dei diritti del popolo palestinese commesse da Israele. Il Tribunale inoltre cercherà di scoprire quale sia il sistema di fondo che permette a queste corporazioni di porre in essere un comportamento illecito, e di capire se gli Stati e gli Organismi Internazionali possano esserne a loro volta considerati responsabili.

 

Nel corso della Sessione, la Giuria esaminerà i seguenti casi:

 

– Corporazioni o aziende che forniscono servizi concreti ed infrastrutture che supportino gli insediamenti illegali israeliani nei Territori Palestinesi Occupati, sia in Cisgiordania che a Gaza che a Gerusalemme Est;

 

Banche straniere e altri Istituti di Credito stranieri che forniscono servizi finanziari agli insediamenti illegali e alle Banche israeliane per la costruzione degli insediamenti;

 

Compagnie straniere che producono i propri beni di consumo all’interno degli insediamenti illegali e delle zone industriali in Cisgiordania, e le compagnie israeliane che esportano prodotti agricoli e ortofrutticoli dagli insediamenti e dalle zone industriali in Cisgiordania;

 

Compagnie straniere coinvolte nell’esportazione di armi e infrastrutture di guerra, occupazione, colonizzazione e repressione nei Territori Palestinesi Occupati, e compagnie israeliane che esportano armi e knowledge di repressione all’estero.

 

 

Così come nel corso della Sessione Internazionale di Barcellona, esperti e testimoni saranno invitati a presentarsi di fronte alla Giuria. Tutte le compagnie, le aziende e le corporazioni la cui condotta verrà presa in esame nel corso della Sessione sono state invitate a prenderne parte per difendere la propria posizione, prima che la Giuria raggiunga le sue conclusioni e le esponga in conferenza stampa.

 

Le seguenti personalità hanno confermato la propria partecipazione come membri della Giuria:

 

 

Mairead Corrigan Maguire, premio Nobel nel 1976, Irlanda del Nord

John Dugard, Docente di Diritto Internazionale, già inviato speciale per i Diritti Umani nei Territori Palestinesi, Sud Africa

Ronald Kasrils, scrittore e attivista, Sud Africa

Michael Mansfield, Penalista, Presidente della Haldane Society of Socialist Lawyers, Inghilterra

José Antonio Martin Pallin, Giudice Emerito della Corte Suprema, Spagna

Cynthia McKinney, già membro del Congresso Statunitense, Partito Verde, Stati Uniti

Aminata Traoré, autrice e già Ministro della Cultura, Mali

Alice Walker, poetessa e scrittrice, Stati Uniti

 

 

Le testimonianze saranno rese il 20 e 21 novembre presso la sede della Law Socety, Cancery Lane, Londra. Le conclusioni della giuria saranno invece rese note il 22 novembre nel corso di una conferenza stampa presso la sede di Amnesty International – Human Rights Action Center, New Inn Yard, Londra.

 

  
Nel corso della Sessione sarà possibile richiedere interviste con gli organizzatori, i testimoni e i membri della Giuria.
 

Il Comitato Nazionale di sostegno al Tribunale Russell per la Palestina
 
 
Per info: Luisa Morgantini +39 348 3921465
 
Per richieste di interviste e accrediti: 
Paul Collins 

+44 (0)20 7342 5054

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.