Al-Barguthi: il dialogo nazionale palestinese è entrato nella fase cruciale

Gaza – Infopal. Secondo Mustafa al-Barguthi, capo della delegazione dell’Iniziativa Nazionale Palestinese per i negoziati del Cairo, la Commissione superiore ha proseguito il suo lavoro per discutere le questioni in sospeso, che sono state esaminate dalle altre cinque commissioni preliminari: il dialogo sarebbe così entrato nella sua fase cruciale.

Al-Barguthi, in un comunicato stampa di cui ieri il corrispondente di Infopal.it ha ricevuto una copia, ha affermato che non occorre diffondere un clima di pessimismo sul dialogo del Cairo, e che tutti si rendono conto di quanto sia importante raggiungere l’unità nazionale, chiarendo che i punti presi in esame dalle commissioni sono seri. Tra questi, al-Barguthi ha infatti citato il sistema elettorale e la riforma delle forze di sicurezza palestinese.

Il capo della delegazione ha inoltre riferito che i rappresentanti delle fazioni che hanno fatto parte delle commissioni hanno già lasciato il Cairo, mentre la commissione superiore, discutendo i risultati dei lavori svolti finora, ha confermato che la questione più importante è l’accordo per svolgere le elezioni presidenziali e legislative, e del Consiglio Nazionale.

Mentre dunque nelle ultime ventiquattro ore si è avuto uno sviluppo delle trattative per quanto riguarda quest’argomento, rimane il gelo sul fascicolo per la formazione del governo di unità, a causa della divergenza di posizioni tra Fatah e Hamas.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.