Anp vs Hamas: le forze di Abbas sequestrano altri 26 cittadini palestinesi.

Le forze di sicurezza dell’Anp in Cisgiordania hanno sequestrato 26 sostenitori di Hamas, tra cui il direttore dell’ufficio di Aziz Dweik, portavoce del CLP. 

Cisgiordania

Le forze di sicurezza palestinesi proseguono la campagna di arresti nelle fila dei sostenitori di Hamas in Cisgiordania.

Ieri, hanno arrestato 26 cittadini, tra cui 5 fratelli; hanno invaso la moschea ar-Rahman a Hebron, dove hanno arrestato 3 cittadini in preghiera e sequestrato diversi computer.

Provincia di Ramallah

Le forze di sicurezza preventiva hanno arrestato il prof. Abdelqaher Surur, capo ufficio del presidente del Consiglio Legislativo, Aziz Dweik, a sua volta rapito un anno e mezzo fa dalle forze di occupazione israeliane. Surur era stato liberato un mese fa dalle prigioni israeliane dopo un anno di detenzione amministrativa.

Provincia di Jenin

Ieri, un grande spiegamento di forze di sicurezza dell’Anp ha invaso la cittadina di Marka, a sud di Jenin, sparando all’impazzata. Le forze hanno invaso e perquisito abitazioni di sostenitori di Hamas nella cittadina, arrestandone 7: Yusef Said Musa, Mahmud Said Musa, Naser Ahmad Musa, Jihad Musa, Ziyad Musa, Mohammad Mahmud Abdullah, Saleh Ali.
Un ragazzino di 13 anni, Mahmud Yaser Musa, è rimasto lievemente ferito.

Provincia di Hebron

Dopo la preghiera della sera, le forze di sicurezza hanno invaso la moschea Ar-Rahman, a Hebron. Si tratta del secondo assalto in una settimana. Hanno arrestato 3 cittadini in preghiera – Akram al-Ja’abari, Raed al-Ja’abari e Ayman al-Junaidi – e sequestrato 5 computer.
Hanno anche invaso un negozio vicino alla moschea e arrestato cinque fratelli della famiglia Gheth: Khalaf, Madar, Ikrima, Luay, Khuzaimah Mohammad Khalaf. Essi facevano parte del gruppo di detenuti appena scarcerati dalle prigioni israeliane.

Le forze di sicurezza hanno arrestato anche Tawfiq Shadid Masharfa, della cittadina di Dura.

Provincia di Nablus

Le forze di sicurezza hanno arrestato i fratelli Ghassan e Mohammad al-Aghbar, oltre a Basem al-Aghbar, Ahmad Abu al-Kalbat e Firas al-Hasan.

Provincia di Salfit

Le forze di sicurezza hanno arrestato Suhaib Ahmad Maree e Anas Azmi Maree, della cittadina Qrawet Bani Hasan, a ovest di Salfit.

Provincia di Tubas

Le forze di sicurezza hanno arrestato Mohammad Diayab Bisharat, di Tammun, a sud di Tubas.

Provincia di Gerico

Le forze di sicurezza hanno arrestato Shaikh Hasem Shobaki dopo averne invaso l’abitazione.

Proseguono anche le torture contro i detenuti nelle prigioni dell’Anp. I parenti del detenuto Nofal Said Nofal, rinchiuso nella prigione delle forze di sicurezza a Qalqilyah, hanno confermato che il giovane viene torturato per lunghe ore. Viene anche percosso alle gambe, e ora non riesce più a camminare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.