Attivista del Jihad islamico arrestato ad Al-Araqa.

Le forze israeliane hanno arrestato un attivista del Jihad islamico nel villaggio di Al-Araqa, a ovest di Jenin.

Fonti locali hanno reso noto che forze di occupazione hanno arrestato Mohammad Ibrahim Yahya, dopo che cinque carrarmati hanno fatto irruzione nel villaggio.

I militari hanno eretto numerosi checkpoint a Jenin e nei villaggi vicini.

Anche a Qabatiya, dieci carrarmati delle forze israeliane hanno invaso l’area. I militari hanno fatto irruzione in parecchie case e hanno imposto il coprifuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.