Aziz Adwaik, presidente del Parlamento palestinese, imprigionato dalle forze israeliane.

Dal nostro corrispondente.

Le forze israeliane hanno arrestato il presidente del Consiglio Legislativo palestinese, Abdul Aziz Adwaik.

Il premier Ismail Haniyah ha condannato il rapimento del dott. Ddwaik dalla sua casa a El-Bire, nei pressi di Ramallah, per mano delle forze di occupazione israeliane, questa notte.

Haniyah lo ha definito un "atto di brutta pirateria" e "parte dell’aggressione in corso contro il popolo palestinese".

Un grande contingente composto da 12 veicoli militari israeliani hanno circondato la casa di Adwaik, ieri notte. Hanno usato altoparlanti per ingiungergli di arrendersi altrimenti avrebbero fatto irruzione e lo avrebbero arrestato.

Adwaik è uscito di casa ed è andato via con i militari.

Le forze israeliane hanno cercato di imprigionare Adwaik altre volte, compreso quando Israele ha rapito più di 64 membri del Parlamento e ministri del governo palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.