Bombardamento israeliano contro gruppo di al-Qassam: ucciso un combattente.

Gaza – Infopal

All’alba di oggi, gli aerei da combattimento israeliani hanno bombardato un gruppo di resistenti delle brigate al-Qassam, ala militare di Hamas, nel quartiere ash-Shujaiyah, uccidendo un giovane combattente.

Fonti mediche palestinese hanno confermato la morte di Ihab Abu Amro, 21 anni, e il ferimento di diversi cittadini, di cui uno versa in gravi condizioni.

Le brigate al-Qassam hanno riferito che alcuni resistenti hanno combattuto contro le forze speciali israeliane, appoggiate da diversi carrarmati, che hanno invaso il quartiere ash-Shujaiyah, a est della città di Gaza. Successivamente, le truppe di invasione si sono ritirate verso la zona della frontiera che divide Gaza e Israele.

In un comunicato, le brigate hanno dichiarato di aver bombardato le forze israeliane e la postazione Nahel Oz con 45 granate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.