Capo dei coloni di Silwan investe deliberatamente due bambini palestinesi

Gerusalemme – InfoPal. Nella Palestina occupata, l'orrore non ha mai fine, né limite alcuno viene dato alla violenza e prepotenza fondamentalista dei coloni.

Ieri, due bambini palestinesi di Silwan, il sobborgo di Gerusalemme occupato dalle colonie israeliane, sono stati travolti deliberatamente dall'auto di un colono.
Si tratta del direttore della società degli insediamenti “'Ir David” e capo dei coloni di Silwan.
Egli ha investito intenzionalmente il piccoli Omran Mansour e Iyad Ghaith, entrambi di dieci anni, mentre uscivano dalla moschea locale, dopo la preghiera comunitaria del venerdì.
I bambini sono stati ricoverati in ospedale con ferite alla testa, al volto e in diverse altre parti del corpo.

Sempre ieri, è deceduta una cittadina palestinese, Haneyeh Odeh, di 70 anni, residente nel quartiere, che due settimane fa era rimasta gravemente ferita durante un violento attacco dei coloni.

Il video dell'auto del colono che investe i bambini:  

http://www.youtube.com/watch?v=6nXuMVOaoBU&feature=player_embedded

da Al Jazeera: http://www.youtube.com/watch?v=jD5Omn-a7Ic&NR=1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.