Coloni israeliani invadono la tomba di Giuseppe.

 

Nablus – Infopal. All’alba di oggi, un gruppo di coloni israeliani ha invaso la tomba di Giuseppe, a est della città di Nablus, nel nord della Cisgiordania.

Fonti della sicurezza a Nablus hanno riferito che una vettura privata con targa israeliana, su cui viaggiavano quattro persone, è entrata nella città dalla via al-Hisba e si è diretta verso la tomba di Giuseppe, nella zona del villaggio di Balata.

Le fonti hanno aggiunto che una truppa dell’esercito israeliano è arrivata per proteggere i coloni fino al termine dei loro riti religiosiDopo circa due ore, i fondamentalisti ebrei e i militari si sono ritirati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.