Comitato islamo-cristiano. ‘Gruppo di esperti per attestare pericolo crollo Moschea di al-Aqsa’

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Hassan Khater, Segretario generale del Comitato islamo-cristiano di al-Quds (Gerusalemme) ha denunciato in pubblico i piani di demolizione che incombono sui luoghi santi cristiani e musulmani della città.

Khater ha esposto i rischi a cui è sottoposta la moschea di al-Aqsa, in particolare sul lato meridionale dove Israele ha in serbo la costruzione di un museo.

A dimostrazione della veridicità e dell'ufficialità dell'allarme, il rappresentante palestinese ha anche riportato dichiarazioni come quella di Livni, col. israeliano alla guida del “Fronte interno” (le forze protagoniste delle esercitazioni militari a Gerusalemme nell'ultimo periodo, ndr), il quale, riferendosi al presunto crollo della Moschea, avrebbe affermato: “E' solo una questione di tempo”.

“Noi siamo protettori e testimoni del patrominio storico-religioso islamico e cristiano della Palestina, e chiediamo con urgenza che congiuntamente Organizzazione della Conferenza islamica e Lega degli Stati Arabi inviino una delegazione costituita da esperti per valutare e attestare l'attale stato di pericolosità architettonica in cui verte la Moschea di al-Aqsa prima che sia troppo tardi”, ha affermato Khater.

“Sono decenni che Israele conduce scavi che minano le fondamenta tutt'intorno al cortile di al-Buraq, ma a questo oggi dobbiamo aggiungere il progetto di un giardino a Silwan (Gerusalemme), per il quale i suoi residenti palestinesi sono a rischio di espulsione, i piani di collegamento ferroviario, i parcheggi e altri giardini talmudici. Tutti questi progetti sono espressione della potenza dell'occupante israeliano a Gerusalemme”.

In conclusione Khater ha ritenuto importante ricordare al pubblico che, la disinvoltura con cui gruppi di estremisti ebrei e di coloni provenienti da ogni zona della Palestina occupata, inscenano manifestazioni di potere in città proprio perchè forti del sostegno del governo israeliano.

Articoli correlati:

https://www.infopal.it/leggi.php?id=16817

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.