Freedom Flotilla – Italia: creata ‘Shabaka’, la rete di solidarietà con il popolo palestinese

Gaza, 23 novembre 2011.

Durante una conferenza stampa, cui hanno partecipato giornalisti della Striscia di Gaza e membri della delegazione internazionale, organizzata nell'Hotel Commodore di Gaza dalla delegazione italiana della Freedom Flotilla2, è stata annunciata la creazione della rete di solidarietà con il popolo palestinese, Shabaka. Erano presenti Mohammad Hannoun, presidente dell'Api – Associazione dei Palestinesi in Italia -, Angela Lano, direttrice dell'agenzia stampa InfoPal.it, e altri rappresentanti di movimenti e associazioni per la Palestina.

Qui di seguito pubblichiamo il comunicato stampa.

I fondatori della Freedom Flotilla – Italia annunciano la creazione di una rete (Shabaka) di solidarietà con il popolo palestinese che proseguirà nell’impegno a sostegno di tutti i diritti inalienabili del popolo palestinese, compresa la fine dell’assedio e dell’embargo su Gaza.

La rete si impegnerà, inoltre,

per lo smantellamento delle colonie israeliane in Cisgiordania e a Gerusalemme

per lo smantellamento del Muro dell’Apartheid che opprime i palestinesi in Cisgiordania

per sostenere il diritto al Ritorno dei  profughi  palestinesi

per denunciare l’ebraicizzazione di Gerusalemme

nella difesa del popolo palestinese

 

Shabaka verrà ufficialmente presentata durante una conferenza stampa, a Roma, a dicembre. In quell'occasione, gli organizzatori lanceranno un appello per coinvolgere nella Rete le realtà di solidarietà con la Palestina.

Api-Abspp

e primi firmatari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.