Fuoco israeliano su centri abitati.

Dal nostro corrispondente.

Le forze di occupazione israeliane hanno aperto il fuoco contro centri abitati a est e a sud della Striscia di Gaza, danneggiando parecchie case.

Un palestinese, Kamal Adwan, è stato ucciso e altri sei feriti da un missile lanciato da un carrarmato israeliano a nord di Bait Lahia. 

L’artiglieria israeliana ha sparato oltre 20 missili in direzione di aree residenziali.

In Khanyounis, le forze di occupazione continuano la politica di aggressione contro Hasan Salamah, rinchiuso in isolamento a Beer Alsabaa da sei anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.