Gaza: in prigione 160 estremisti islamici.


Gaza – Infopal. Il governo di Gaza ha incarcerato 160 sostenitori del movimento ultra-islamico Salafi.
Lo riporta una dichiarazione di ieri del ministro dell’Interno Fathi Hammad, secondo cui ai detenuti saranno permesse le visite familiari.

Hammad ha inoltre garantito che “la Commissione indipendente per i diritti umani potrà vedere i prigionieri e verificare le condizioni della loro vita in carcere. Chiunque verrà giudicato innocente sarà rilasciato”.

Come ha spiegato il politico palestinese, il ministero dell’Interno di Gaza sta portando avanti un “programma di recupero” che punta a correggere le convinzioni dei sostenitori di Salafi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.