Gerusalemme est: gerosolimitano ucciso da 4 uomini armati. Scontri in diverse aree

Gerusalemme. Ieri, a al-Eizariya, a Gerusalemme Est, quattro uomini armati hanno aperto il fuoco contro un residente che si trovava nei pressi di un ristorante. Si tratta di Samir Muheisen, ferito da dieci colpi di pistola al torso. L'uomo è stato dichiarato morto in ospedale. 

Sono scoppiati scontri nell'area a est della sparatoria, in quella di Abu Dis, vicino al campus dell'università al-Quds. Gli studenti sono stati evacuati dal campus, per questioni di sicurezza. 

Le forze di polizia dell'Anp ed equipe mediche chiamate per fermare gli scontri hanno riferito di diversi feriti da armi da fuoco e bastoni.  

Un poliziotto è rimasto ferito al piede da colpi di pistola, mentre tentava di arrestare un residente di as-Sawahreh ash-Sharqiyah, ed è stato trasportato in ospedale. 

Almeno un altro poliziotto è stato ferito durante gli scontri.

(Fonte: Ma'an news)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.