Governo israeliano finanziatore di un museo ebraico a Silwan

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Il governo israeliano è uno dei finanziatori dell'ultimo progetto di colonizzazione su terra palestinese.

Un museo ebraico potrebbe trovar luce all'interno del parco “Città di Davide” nel cuore di Silwan, quartiere ad est di al-Quds (Gerusalemme).

Il piano è stato fatto rientrate tra le opere per l'erogazione dei servizi nell'area; il governo ha stanziato 280 mila dollari e il ministero del Turismo ha versato il residuo del budget con 560 mila dollari.

Recentemente, lo stesso ministero aveva finanziato, con 5 milioni di dollari, piani per il restauro di siti rivendicati dalla storia ebraica.

Esattamente su questi siti sono ubicate la moschea di 'Ein Silwan (a sud della moschea di al-Aqsa) e quella nel villaggio di Burj an-Nawater, a nord-ovest di Gerusalemme, conosciuta come an-Nabi Samuel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.