Haaretz: Washington ha siglato un accordo di vendita di armi con Egitto, Arabia Saudita, Giordania ed Emirati Arabi Uniti.

Nazareth – Infopal. Nella sua edizione odierna, il giornale israeliano “Haaretz”, ha riferito che gli Stati Uniti hanno firmato una serie di accordi per il rifornimento di armi all'Egitto, Arabia Saudita, Giordania ed Emirati Arabi Uniti, con l'obiettivo di “rafforzare” questi Paesi nei confronti dell'Iran.

Il quotidiano ha infatti scritto che l'amministrazione americana ha firmato una serie di accordi di fornitura di armi a diversi Stati arabi spiegando che “nell'ambito di questi accordi fornirà all'Egitto, Arabia Saudita, Giordania ed Emirati Arabi Uniti, missili anti-nave e anti-carro, bombe intelligenti e bombe anti – bunker”.

Il giornale ha riferito anche che alti funzionari israeliani hanno espresso preoccupazione per il volume di armi destinate al mondo arabo, aggiungendo tuttavia che l'amministrazione statunitense ha spiegato che tali rifornimenti si collocano nell'ambito degli “sforzi per rafforzare l'asse moderato in Medio Oriente e per dissuadere l'Iran”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.