Hamas: la UE dovrebbe dimostrare rispetto verso le posizioni del Parlamento Europeo e delle popolazioni che esso rappresenta.

Il Commissario Europeo ha criticato le dichiarazioni della delegazione di Europarlamentari in visita in questi giorni in Palestina: "Il Parlamento Europeo non è il portavoce ufficiale della politica estera dei ministri della UE" e ha precisato che la politica di boicottaggio di Hamas non è cambiata".

In risposta, il movimento di Hamas ha affermato che "la posizione formale della UE nei confronti della scelta democratica del popolo palestinese sta cambiando positivamente dalla sigla dell’accordo di Mecca".

E ha aggiunto: "Invece di rimanere ancorati a una posizione formale che rifiuta di trattare con la posizione palestinese, la UE dovrebbe dimostrare grande rispetto nei confronti della volontà di importanti settori del popolo europeo, rappresentati dalla delegazione dell’Europarlamento che ha incontrato il premier palestinese".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.