Hanna e Tamimi preoccupati per Gerusalemme.

Oggi, durante l’incontro con lo sheikh Taysir at-Tamimi e il ministro degli interni di Ramallah, Abed ar-Razaq al-Yahya, l’arcivescovo ortodosso Atallah Hanna ha sottolineato l’importanza della questione di Gerusalemme all’interno del conflitto israelo-palestinese.

Hanna ha evidenziato anche la minaccia a cui sono sottoposte le religioni cristiana e musulmana a Gerusalemme, e i luoghi santi islamici.

L’archimandrita ortodosso ha poi affermato che la questione di Gerusalemme deve essere in cima agli argomenti da affrontare durante la Conferenza di Annapolis, di novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.