I ministri palestinesi hanno giurato di fronte al presidente Abbas.

sabato 17 marzo, ore 18
Il primo ministro del governo di unità nazionale, Ismail Haniyah, e i neo-ministri hanno giurato di fronte al presidente Mahmoud Abbas nella sede presidenziale di Gaza.
I ministri residenti in Cisgiordania hanno giurato nella sede presidenziale di Ramallah.
I due gruppi hanno comunicato via video-conferenza.
……………………
sabato 17 marzo, ore 16
Il governo di unità nazionale palestinese guidato da Ismail Haniyah ha dunque ottenuto il voto di fiducia del Consiglio Legislativo palestinese (parlamento) con 83 voti favorevoli e 3 contrari.
Il deputato del Fronte Popolare per la liberazione della Palestina, Hasan Khreisha, ha votato contro.
Entro questa sera i neo-ministri e il premier giureranno davanti al presidente Mahmoud Abbas nel quartier generale della presidenza, a Gaza.
Alla seduta del Consiglio erano presenti i deputati e i capi dei partiti, inoltre, ambasciatori, consoli e "sapienti".
……………………

Hanno espresso voto favorevole 83 deputati su 86. 3 negativo (ricordiamo che gli altri membri sono rinchiusi da mesi nelle prigioni israeliane).

E’ stato dunque varato il nuovo governo di unità nazionale palestinese.

La maggioranza dei parlamentari votanti alla seduta in corso del Consiglio Legislativo palestinese (parlamento) ha dato la fiducia al governo di unità nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.