Incursioni delle truppe israeliane in varie località della Cisgiordania. Diversi arresti.

Cisgiordania – Infopal. Questa mattina l’esercito di occupazione israeliano ha condotto diverse incursioni e aggressioni contro città e villaggi palestinesi.

Alle 2 del mattino, le truppe israeliane hanno assaltato il campo profughi di Nour Shams, a Tulkarem, e hanno sequestrato Ra’fat Hussein Said, 21 anni, dopo aver fatto irruzione nella sua abitazione.

Soldati hanno assaltato la cittadina di Bal’a e irrotto in diverse abitazioni, distruggendone gli interni.

Incursioni sono state condotte anche contro il villaggio di Ash-Shawawra, a Betlemme, dove è stato arrestato Ghaleb Mohammad Salem, 30 anni.
Un altro spiegamento di forze ha invaso il campo di Ad-Duheisha e ha sequestrato Bilal Omar As-Suleibi e suo fratello Hamza.

Altre sei persone sono state sequestrate in diverse aree della Cisgiordania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.