Israele riapre i valichi con la Striscia.

Gaza – Infopal. Il ministro della Difesa israeliano Ehud Barak oggi ha ordinato la riapertura dei valichi con la Striscia e la ripresa delle forniture di combustibile per le stazioni di servizio. Domani dovrebbe essere ristabilito il transito dei beni alimentari e di consumo.

I valichi tra la Striscia e Israele sono rimasti chiusi per sei giorni, a seguito del lancio di razzi palestinesi contro i territori israeliani, a loro volta in risposta ai massacri perpetrati dall’aviazione e dall’artiglieria israeliane della settimana scorsa.

Per due giorni e notti la Striscia si è ritrovata in black-out energetico a causa della mancata fornitura di carburante. Mancano anche generi di prima necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.